Laurea triennale

Biotecnologie

Perché a Parma

Un corso… di lungo corso (le biotecnologie sono arrivate presso il nostro Ateneo già nel 1999), progettato direttamente assieme alle aziende del settore, per poterti dare tutte le basi teoriche e pratiche in questo campo di studi moderno e dinamico, che si muove tra la biologia e la chimica, tra l’economia e la statistica. Un approccio multidisciplinare che ti consentirà di personalizzare il tuo piano di studi, scegliendo i campi di applicazione in cui vorrai specializzarti: vegetale, industriale, sanitario, veterinario. Le esperienze in laboratorio e il tirocinio di 350 ore per tutti gli studenti (che potrai svolgere anche presso aziende ed enti esterni, o anche all’estero) ti permetteranno di ottenere professionalità e capacità tecniche spendibili nel mondo del lavoro e nella ricerca.

Il corso di laurea fa parte del Dipartimento SCVSA, selezionato dal MIUR come “Dipartimento di Eccellenza”. Per il quinquennio 2018-2022  il Dipartimento riceverà un finanziamento  straordinario che ci consentirà di  lanciare nuove sfide di innovazione nei campi della biotecnologia, della biologia, della chimica, delle scienze geologiche, naturali e ambientali e della sostenibilità.

Cosa imparerai

Primo anno

63 CFU

  • Metodi matematici – 9 CFU
  • Metodi fisici – 6 CFU
  • Chimica generale e inorganica – 9 CFU
  • Microbiologia, virologia e fisiologia microbica – 9 CFU
  • Genetica e Laboratorio integrato di biotecnologie (I) – 9 CFU
  • Biologia: dalle cellule agli organismi – 12 CFU
  • Chimica organica e bio-organica – 9 CFU

Secondo anno

61 CFU

  • Statistica e informatica applicate alle biotecnologie – 10 CFU
  • Biochimica, Biochimica applicata e Proteomica – 9 CFU
  • Chimica analitica – 6 CFU
  • Biotecnologie applicate – 6 CFU
  • Tecnologie ricombinanti e Laboratorio integrato di biotecnologie (II) – 12 CFU
  • Biologia molecolare e Laboratorio integrato di biotecnologie (III) – 9 CFU
  • Lingua inglese – 3 CFU

Un insegnamento a opzione entro gli insegnamenti consigliati

  • Fisiologia generale – 6 CFU
  • Genetica vegetale e miglioramento genetico – 6 CFU
  • Genetica e biotecnologie dei microorganismi – 6 CFU

Terzo anno

56 CFU

  • Aspetti economici e normativi delle biotecnologie – 8 CFU
  • Tre corsi a opzione entro i corsi consigliati – 3 x 6 CFU
  • System biology – Biologia dei sistemi – 6 CFU
  • Metodologie genetiche per le biotecnologie – 6 CFU
  • Patologia generale – 6 CFU
  • Istologia e anatomia umana – 6 CFU
  • Genomica delle piante e degli animali per il settore agroalimentare – 6 CFU
  • Immunologia e immunopatologia – 6 CFU
  • Meccanismi genetico-molecolari di adattamento all’ambiente – 6 CFU
  • Genomica degli ecosistemi microbici – 6 CFU
  • Insegnamenti a scelta – 12 CFU
  • Laboratorio / Stage – 14 CFU
  • Prova finale – 4 CFU

Altri insegnamenti consigliati come insegnamenti a scelta

  • Organismi transgenici per la ricerca e le applicazioni – 6 CFU
  • Diagnostica delle malattie infettive per le biotecnologie – 6 CFU
  • Biostatistica e analisi dei dati – 6 CFU

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Potrai proseguire il percorso dei tuoi studi, seguendo la scelta di quasi la totalità dei nostri studenti, accedendo senza debiti formativi a una delle Lauree Magistrali messe a disposizione dal nostro Ateneo nelle classi biotecnologiche e biologiche, con un’offerta che spazia dalle Biotecnologie industriali a quelle mediche, veterinarie e farmaceutiche, dalla Biologia molecolare alle Applicazioni biomediche.

E infine completare il tuo cammino con un Dottorato di Ricerca in Biotecnologie e Bioscienze. Uscirai con una preparazione molto apprezzata dalle aziende e dagli enti esterni, che potranno verificarlo già nel corso dei tirocini formativi. I nostri docenti saranno inoltre sempre a tua disposizione, per assisterti nelle tue prospettive di carriera.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea (3 anni)

  • Modalità di accesso

    Accesso programmato a livello locale (ordine cronologico di iscrizione con valorizzazione del merito attraverso il voto di maturità)

    Posti disponibili: 110 di cui 2 non comunitari (incluso 1 studente cinese)

  • Classe di laurea

    L-2 Classe delle lauree in Biotecnologie

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Elena Maestri – elena.maestri@unipr.it
    Prof.ssa Mariolina Gullì – mariolina.gulli@unipr.it
    Prof.ssa Benedetta Passeri – benedetta.passeri@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale – Parco Area delle Scienze, 11/A – Campus Universitario