Laurea triennale

Scienze dell’educazione e dei processi formativi

Perché a Parma

Ad attenderti un corpo docente molto presente e motivato, con orari di ricevimento estesi e servizio di ricevimento-consulenza offerto, in molti casi, anche on line. All’interno del corso  organizziamo laboratori didattici su diversi temi e ambiti di interesse condotti da operatori del settore, che ti permetteranno di misurarti da vicino con i contesti educativi.

Quasi due laureati su tre risultano occupati a un anno dal conseguimento del titolo; tra questi, il 40% risulta avere ottenuto un’occupazione stabile. Un altro 20% prosegue invece gli studi con una laurea magistrale. I laureati ancora in cerca di lavoro a un anno dalla laurea sono solo il 14% (dati Almalaurea 2015).

Chi proviene da altri corsi di laurea può contare su un percorso di orientamento su misura gestito dai docenti, che valuteranno i crediti formativi convalidati prima dell’iscrizione.

La maggior parte delle attività didattiche si svolge nel plesso di Borgo Carissimi (a 10 minuti dalla Stazione), che offre anche aule studio, un laboratorio informatico con 40 postazioni e una biblioteca di settore (socio-psico-pedagogica).

NOVITÀ: l’offerta formativa dell’A.a. 2018/19 prevede indirizzi suggeriti per educatori dei servizi per l’infanzia e per educatori dei servizi socio-educativi, coerentemente con la normativa vigente in materia.

Cosa imparerai

Primo anno

  • Pedagogia generale e sociale – 6 CFU
  • Didattica generale (esame integrato) – 12 CFU
  • Elementi di didattica e ricerca educativa – 6 CFU
  • Didattica per competenze – 6 CFU
  • Un insegnamento a scelta (6 CFU) tra:
    • Sociologia generale
    • Sociologia dell’infanzia*
  • Storia della letteratura giovanile – 6 CFU
  • Un insegnamento a scelta (6 CFU) tra:
    • Psicopatologia generale e dello sviluppo cognitivo*
    • Psicologia dello sviluppo*
  • Un insegnamento a scelta (6 CFU) tra:
    • Storia comparata dell’educazione
    • Letteratura generale
  • Idoneità Lingua straniera – 6 CFU
  • Crediti liberi (esami a scelta dello studente tra tutti quelli impartiti 6 nelle Lauree triennali dell’Ateneo, purché congruenti con l’indirizzo del Corso di studi) – 6 CFU

Secondo anno

  • Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza – 6 CFU
  • Storia della filosofia contemporanea – 12 CFU
  • Storia della pedagogia – 12 CFU
  • Geografia economica e dell’educazione – 12 CFU
  • Pedagogia speciale – 6 CFU
  • Un insegnamento a scelta (6 CFU) tra:
    • Storia della musica moderna e contemporanea
    • Didattica e divulgazione della scienza
    • Diritto penale
    • Psicologia dell’educazione*
    • Psicopatologia generale e dello sviluppo cognitivo (se non già scelto al 1° anno)
    • Filosofia morale
    • Elementi di estetica
    • Mente e linguaggio
  • Un insegnamento a scelta (6 CFU) tra:
    • Educazione interculturale
    • Servizi educativi per la prima infanzia*
    • Storia della scuola e delle istituzioni educative
    • Pedagogia dell’adozione e dell’affido

Terzo anno

  • Pedagogia sperimentale – 6 CFU
  • Sociologia dei processi culturali e educativi – 12 CFU
  • Pedagogia dell’infanzia – 6 CFU
  • Un esame a scelta (6 CFU) tra:
    • Laboratorio di pedagogia dell’infanzia*
    • Medicina legale e tutela della salute dei minori*
    • Diritto di famiglia
    • Teoria generale del diritto
  • Crediti liberi (esami a scelta dello studente tra tutti quelli impartiti nelle Lauree triennali dell’Ateneo, purché congruenti con l’indirizzo del Corso di studi) – 12 CFU
  • Area F (altre attività a scelta dello studente: seminari, tirocini, laboratori…) – 9 CFU
  • Idoneità di informatica – 3 CFU
  • Elaborato finale – 6 CFU

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Il corso consente di acquisire il titolo di Educatore sulla base della normativa vigente (c.d. legge Iori) ed è fortemente orientato al mercato del lavoro: l’esperienza del tirocinio nell’ambito di una estesa rete di convenzioni con strutture del territorio ti permetterà una prima esperienza nel mondo delle professioni educative. Fin dal primo anno, il piano di studi prevede gruppi di esami a scelta che consentono di personalizzare il percorso, in particolare articolandolo nei percorsi “Educatore per l’infanzia” ed “Educatore socio-pedagogico”.

Potrai così operare come educatore nell’ambito della prima infanzia (0-3 anni), dei giovani e adolescenti, delle persone in situazioni di marginalità, delle disabilità e bisogni educativi speciali;  potrai inoltre svolgere attività didattica nei servizi culturali (biblioteche, musei, parchi) e operare nel campo della formazione professionale. L’educatore è inoltre una figura essenziale in contesti chiave del nostro tempo quali le migrazioni, l’identità di genere, il dialogo interculturale.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea (3 anni)

  • Classi di laurea

    L-19 Classe delle lauree in Scienze dell’educazione e della formazione

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Elena Luciano elena.luciano@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali – dusic.unipr.it Via M. D’Azeglio, 85