Laurea magistrale

Biologia e applicazioni biomediche

Perché a Parma

Il corso di studio in Biologia e Applicazioni Biomediche ti offre strumenti teorici e metodologici che ti consentiranno di svolgere la professione di biologo con un solida base scientifica. L’attrattività costituisce un punto di forza del corso, come documentano la numerosità degli iscritti e l’ampia diversificazione della provenienza geografica. Più dell’80% dei laureati, inoltre, esprime piena soddisfazione sulla gestione del corso, sulle attività formative e sul rapporto con i docenti. Questi dati trovano riscontro nell’elevata percentuale di studenti che si laureano in corso e nel tempo medio per il conseguimento della laurea, che è pari a 2,5 anni. Sulla base delle informazioni raccolte in recenti incontri con alcuni rappresentanti dell’Ordine del Biologi e del mondo del lavoro, sono stati aggiunti all’attività formativa insegnamenti nell’ambito della nutrizione, dello studio del microbiota umano e della metagenomica.

Cosa imparerai

Attività formative

  • Istologia dei tessuti umani e Biologia e Applicazioni Cliniche di cellule staminali 9
  • Elementi di Anatomia Umana Normale 6
  • Neurofisiologia 6
  • Microbiologia Applicata 6
  • Fisiologia dei sistemi 9
  • Inglese 3
  • Patologia cellulare e fisiopatologia 6
  • Patologia Molecolare 6
  • Psicobiologia 6
  • Farmacologia 6
  • Imaging in Biologia e Medicina 6
  • Tecniche microscopiche e molecolari in anatomia patologica 6
  • Tirocinio 6
  • Prova finale 27

Corsi a scelta attivati dal corso di studio

  • Nutrizione Umana e Metabolismo 6
  • Ecologia del microbiota umano ed elementi di metagenomica 6
  • Biomagnetismo 6

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Al completamento del corso di studio in Biologia e Applicazioni Biomediche il laureato acquisisce le competenze teoriche e pratiche utili per i seguenti principali sbocchi occupazionali:

  • Carriera accademica;
  • Centri di ricerca pubblici e privati del settore biomedico;
  • Libera professione come previsto dall’Albo dei Biologi: gestione e attività di laboratorio presso centri di analisi chimico-cliniche; analisi biologiche presso laboratori scientifici del settore medico-legale; analisi nell’ambito del controllo biologico e di qualità di prodotti rilevanti per la salute umana (alimenti, acque potabili, farmaci, ecc);
  • Attività professionali e di progetto all’interno della pubblica amministrazione, nel settore sanitario e dell’igiene pubblica;
  • Divulgazione scientifica nel campo della biomedicina.

Se desidererai, invece, proseguire gli studi potrai frequentare un Master di secondo livello o un Dottorato di Ricerca.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Classe di laurea

    LM-6 Classe delle lauree magistrali in Biologia

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Donatella Stilli donatella.stilli@unipr.it

    Prof. Andrea Sgoifo andrea.sgoifo@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale – Parco Area delle Scienze, 11/A – Campus Universitario