Laurea magistrale

Biologia e applicazioni biomediche

Perché a Parma

Il corso di studio in Biologia e Applicazioni Biomediche (BAB) fa parte del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, selezionato dal MIUR come “Dipartimento di Eccellenza” e sostenuto con un finanziamento quinquennale straordinario. Anche per questo, BAB è in grado di offrirti solidi e aggiornati strumenti teorici e metodologici per svolgere con competenza la professione di biologo. Durante il corso, sarai direttamente coinvolto in attività di laboratorio e avrai la possibilità di realizzare la tua tesi in uno dei gruppi di ricerca scientifica coordinati dai tuoi docenti. Di recente, sono stati aggiunti all’attività formativa insegnamenti nell’ambito della nutrizione, dello studio del microbiota umano e della metagenomica. Infine, con l’intento di trasmettere agli studenti preziosi strumenti per orientarsi nel mondo della ricerca scientifica in campo biomedico anche a livello internazionale, BAB ha appena attivato un insegnamento ad hoc interamente in lingua inglese.

Cosa imparerai

Attività formative

  • Struttura e funzione dei tessuti umani e biologia dello sviluppo – 9 CFU
  • Elementi di Anatomia Umana Normale – 6 CFU
  • Neurofisiologia – 6 CFU
  • Microbiologia Applicata – 6 CFU
  • Fisiologia dei sistemi – 9 CFU
  • Inglese B2 – 3 CFU
  • Patologia cellulare e fisiopatologia – 6 CFU
  • Patologia Molecolare – 6 CFU
  • Psicobiologia – 6 CFU
  • Farmacologia – 6 CFU
  • Imaging in Biologia e Medicina – 6
  • Tecniche microscopiche e molecolari in anatomia patologica – 6 CFU
  • Tirocinio – 6 CFU
  • Prova finale – 27 CFU

Corsi a scelta attivati dal corso di studio

  • Nutrizione Umana e Metabolismo – 6 CFU
  • Ecologia del microbiota umano ed elementi di metagenomica – 6 CFU
  • Biomagnetismo – 6 CFU
  • Designing and performing a research project in biomedicine – 6 CFU

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Al completamento del corso di studio in Biologia e Applicazioni Biomediche il laureato acquisisce le competenze teoriche e pratiche utili per i seguenti principali sbocchi occupazionali:

  • Carriera accademica;
  • Centri di ricerca pubblici e privati del settore biomedico;
  • Libera professione come previsto dall’Albo dei Biologi: gestione e attività di laboratorio presso centri di analisi chimico-cliniche; analisi biologiche presso laboratori scientifici del settore medico-legale; analisi nell’ambito del controllo biologico e di qualità di prodotti rilevanti per la salute umana (alimenti, acque potabili, farmaci, ecc);
  • Attività professionali e di progetto all’interno della pubblica amministrazione, nel settore sanitario e dell’igiene pubblica;
  • Divulgazione scientifica nel campo della biomedicina.

Se desidererai, invece, proseguire gli studi potrai frequentare un Master di secondo livello o un Dottorato di Ricerca.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Classe di laurea

    LM-6 Classe delle lauree magistrali in Biologia

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Donatella Stilli donatella.stilli@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale – Parco Area delle Scienze, 11/A – Campus Universitario