Laurea magistrale

Biologia e applicazioni biomediche

Perché a Parma

L’attrattività costituisce un punto di forza del corso di studio in Biologia e Applicazioni Biomediche, come documentato sia dalla numerosità degli iscritti, sia dalla eterogeneità della loro provenienza geografica. Risulta elevata la percentuale di studenti che si laureano in corso, con un tempo medio per il conseguimento della laurea di 2,5 anni. Più dell’80% dei laureati esprime soddisfazione sulla gestione del corso, le attività formative ed il rapporto con i docenti.

Sulla base delle informazioni raccolte durante incontri con rappresentanti dell’Ordine del Biologi e del mondo del lavoro, organizzati annualmente dal CdS, sono stati attivati due insegnamenti a scelta denominati “Nutrizione umana e metabolismo” ed “Ecologia del microbiota umano ed elementi di metagenomica” che costituiscono un percorso formativo specifico per gli studenti interessati alla biologia della nutrizione, settore per il quale l’offerta di impiego risulta elevata.

Cosa imparerai

Attività formative

  • Istologia dei tessuti umani e Biologia e Applicazioni Cliniche di cellule staminali 9
  • Elementi di Anatomia Umana Normale 6
  • Neurofisiologia 6
  • Microbiologia Applicata 6
  • Fisiologia dei sistemi 9
  • Inglese 3
  • Patologia cellulare e fisiopatologia 6
  • Patologia Molecolare 6
  • Psicobiologia 6
  • Farmacologia 6
  • Imaging in Biologia e Medicina 6
  • Tecniche microscopiche e molecolari in anatomia patologica 6
  • Tirocinio 6
  • Prova finale 27

Corsi a scelta attiviti dal corso di studio

  • Nutrizione Umana e Metabolismo 6
  • Ecologia del microbiota umano ed elementi di metagenomica 6

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Al completamento del Corso di studio in Biologia e Applicazioni Biomediche il laureato acquisisce le competenze teoriche e pratiche utili per i seguenti principali sbocchi occupazionali:

  • Carriera accademica;
  • Centri di ricerca pubblici e privati del settore bio-medico;
  • Libera professione come previsto dall’Albo dei Biologi: gestione e attività di laboratorio presso centri di analisi chimico-cliniche; analisi biologiche presso laboratori scientifici del settore medico-legale; analisi nell’ambito del controllo biologico e di qualità di prodotti rilevanti per la salute umana (alimenti, acque potabili, farmaci, ecc);
  • Attività professionali e di progetto all’interno della pubblica amministrazione, nel settore sanitario e dell’igiene pubblica;
  • Divulgazione scientifica nel campo della biomedicina.

Se desidererai, invece, proseguire gli studi potrai frequentare un Master di secondo livello o un Dottorato di Ricerca.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Modalità di accesso

    Libero accesso

  • Classe di laurea

    LM-6 Classe delle lauree magistrali in Biologia

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Donatella Stilli donatella.stilli@unipr.it

    Prof. Andrea Sgoifo andrea.sgoifo@unipr.it

  • Ambito

    Scienze matematiche, fisiche e naturali

  • Dipartimento

    Dipartimento di Bioscienze – Parco Area delle Scienze, 11/A – Campus Universitario