Laurea magistrale

Ingegneria elettronica

Perché a Parma

Questo corso ti permetterà di studiare e lavorare all’interno del Campus Universitario, a stretto contatto e negli stessi laboratori con i docenti impegnati nelle attività di ricerca. Il vivace tessuto produttivo locale e regionale ti consentirà un immediato inserimento nel mondo del lavoro, grazie alla domanda di laureati magistrali in ingegneria elettronica che supera l’offerta: i dati di Almalaurea mostrano per i nostri laureati i in ingegneria elettronica un tasso di occupazione del 100% ad 1 anno dalla laurea (+11% sulla media nazionale), e un tempo medio tra il conseguimento della laurea e l’inserimento nel modo del lavoro di 1,8 mesi (-1.5 mesi rispetto alla media nazionale), con un guadagno mensile netto medio di circa 1.860 euro (+500 rispetto alla media nazionale). Dati positivi arrivano anche dall’apprezzamento dei nostri laureati: il 96% di essi si dichiara soddisfatto della laurea (+5% sulla media nazionale) e del rapporto con i docenti (+7% sulla media nazionale).

Cosa imparerai

Primo anno

60 CFU

  • Dispositivi a semiconduttore 6
  • Strumentazione elettronica e sensori + Laboratorio 9 + 3
  • Power Circuits and Systems * 6
  • Architettura dei sistemi digitali 9
  • Azionamenti elettrici per l’automazione + Laboratorio 6 + 3
  • Progettazione analogica 9
  • Attività affini/integrative a scelta 6
  • Lingua inglese (B2) 3

* Insegnamento erogato in lingua inglese

Secondo anno

60 CFU

  • Progettazione digitale 9
  • Attività caratterizzante a scelta 18
    • Elettronica dei sistemi embedded 9
    • Elettronica industriale 9
    • Elettronica per le energie rinnovabili 9
    • Photonic devices * 9
  • Attività a scelta 9
  • Prova finale 24

* Insegnamento erogato in lingua inglese

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Questo titolo di laurea ti consente un facile inserimento nel mondo del lavoro locale, nazionale ed internazionale. Grazie alla pervasività dei moderni sistemi elettronici, potrai trovare occupazione in numerose attività, sia nella produzione di beni e servizi che nella ricerca scientifica e tecnologica, tra cui: imprese di progettazione, produzione e commercializzazione di componenti, apparati e sistemi elettronici ed optoelettronici; industrie manifatturiere che impiegano sistemi e strumentazione elettronica per l’acquisizione, la misura, l’elaborazione di dati e l’automazione nelle diverse fasi del processo produttivo; settori delle amministrazioni pubbliche ed imprese di servizi che applicano tecnologie ed infrastrutture elettroniche per il trattamento e la trasmissione dell’informazione. Ti sarà inoltre offerta la possibilità di proseguire gli studi all’interno del Dipartimento di Ingegneria dell’informazione attraverso il dottorato di ricerca in Tecnologie dell’informazione.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Modalità di accesso

    Libero accesso

  • Classe di laurea

    LM-29 Classe delle lauree magistrali in Ingegneria elettronica

  • Referenti per l’orientamento

    Prof. Roberto Menozzi roberto.menozzi@unipr.it

  • Ambito

    Ingegneria e architettura

  • Dipartimento

    Dipartimento di Ingegneria dell’informazione – Parco Area delle Scienze, 181/A – Campus Universitario