Laurea magistrale

Progettazione e coordinamento dei servizi educativi

Perché a Parma

Il corso conta su un corpo docente molto presente e motivato, che ti permetterà di acquisire competenze interdisciplinari per realizzare, coordinare e progettare interventi e servizi educativi sul territorio.

Durante il corso vengono organizzati laboratori didattici tematici, condotti da operatori del settore educativo.

Il corso è aperto anche ai laureati in altre discipline umanistiche, e grazie alla sua flessibilità organizzativa, costituisce una buona opportunità di aggiornamento e promozione professionale per i già occupati nel settore.

La maggior parte delle attività didattiche si svolge nel centro storico. Il plesso didattico è situato a soli dieci minuti di cammino dalla stazione ferroviaria di Parma e al suo interno è presente un laboratorio informatico con 40 postazioni ed una biblioteca di settore (socio-psico-pedagogica).

Cosa imparerai

Primo anno

60 CFU

  • Progettazione e valutazione dei percorsi formativi esame integrato 12
  • Economia e organizzazione delle istituzioni educative 6
  • Storia della scuola e delle istituzioni educative 12
  • Pedagogia della lettura e della letteratura giovanile 6

Un esame a scelta tra:

  • Strumenti giuridici di sostegno alla persona 6
  • Letteratura generale 6

Un esame a scelta tra:

  • Interventi educativi con gli animali 6
  • Cultura e educazione nel mondo antico 6
  • Storia della tradizione classica 6

Crediti liberi (esami a scelta dello studente tra tutti quelli impartiti nell’Ateneo, a condizione che siano congruenti con l’indirizzo del Corso di studi) 12

Secondo anno

60 CFU

  • Geografia culturale 12
  • Pedagogia dei media 6
  • Educazione degli adulti 6
  • Sociologia dell’arte 6
  • Ambito D (altre attività a scelta dello studente: seminari, tirocini, laboratori, altre abilità linguistiche…) 6
  • Crediti liberi (esami a scelta dello studente tra tutti quelli impartiti nell’Ateneo, a condizione che siano congruenti con l’indirizzo del Corso di studi) 6
  • Elaborato finale 18

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Il corso è fortemente orientato al mercato del lavoro e ti darà la possibilità di svolgere professioni educative nelle diverse tipologie di servizi pubblici, privati e di privato sociale operanti nell’ambito dell’educazione e della formazione.

Con questo titolo di studio potrai accedere alla professione di coordinatore di servizi educativo-culturali (biblioteche, centri di lettura e di documentazione, mostre, musei, turismo culturale e didattico, ludoteche, centri sportivi, centri ricreativi ecc.). Potrai lavorare nei servizi rivolti all’infanzia e nei servizi socio-educativi (consultori familiari, comunità di convivenza e terapeutiche, centri per l’accoglienza, servizi per le tossicodipendenze, centri per diversamente abili, centri di assistenza agli anziani, carceri, ecc.).

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Classe di laurea

    LM-50 Classe delle lauree magistrali in Programmazione e gestione dei servizi educativi

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Elena Luciano elena.luciano@unipr.it

  • Ambito

    Umanistico e delle scienze umane

  • Dipartimento

    Dipartimento di Antichistica, Lingue, Educazione, Filosofia – A.L.E.F. – Via M. D’Azeglio, 85