Laurea triennale

Ingegneria gestionale

Perché a Parma

50% ingegnere, 50% manager. Anzi: 100% ingegnere e 100% manager.

È questo quello che vi potete aspettare di diventare iscrivendovi a Ingegneria gestionale a Parma, la più ‘ibrida’ delle ingegnerie, dedicate a studiare e ad approfondire i legami sempre più forti che esistono tra variabili tecnologiche ed economico-organizzative.

Se vi interessa la gestione dei sistemi produttivi e logistici, dei grandi progetti e della tecnologia, questa è la vostra strada.

Cosa imparerai

54 CFU

  • Geometria – 9 CFU
  • Diritto amministrativo dell’ingegneria – 6 CFU
  • Economia aziendale – 12 CFU
  • Fisica generale – 12 CFU

Curriculum “Industriale”

  • Analisi matematica A – 9 CFU
  • Chimica – 6 CFU

Curriculum “Produzione”

  • Elementi di analisi matematica A – 9 CFU
  • Gestione della sicurezza – 6 CFU

Curriculum “Organizzazione”

  • Elementi di analisi matematica A – 9 CFU
  • Internet e multimedia – 6 CFU

54 CFU

  • Istituzioni di economia e marketing – 9 CFU
  • Principi ed applicazioni dell’ingegneria elettrica – 6 CFU
  • Gestione della produzione – 12 CFU
  • Analisi matematica B – 9 CFU
  • Fisica tecnica – 9 CFU

Curriculum “Industriale”

  • Disegno e tecnologie di produzione – 9 CFU

Curriculum “Produzione”

  • Disegno e tecnologie di produzione – 9 CFU

Curriculum “Organizzazione”

  • Sistemi informativi per il management – 9 CFU

72 CFU

  • Metodi e modelli per la gestione – 9 CFU
  • Impianti industriali – 12 CFU
  • Logistica industriale – 12 CFU
  • Tirocinio interno/esterno – 6 CFU
  • Attività a scelta – 12 CFU
  • Lingua inglese – 3 CFU
  • Prova finale – 3 CFU

Curriculum “Industriale”

  • Macchine e sistemi energetici – 6 CFU
  • Fondamenti di meccanica – 9 CFU

Curriculum “Produzione”

  • Meccanica e sensoristica per l’automazione industriale – 9 CFU
  • Studi di fabbricazione – 6 CFU

Curriculum “Organizzazione”

  • Metodi di progettazione virtuale integrata – 9 CFU
  • Organizzazione aziendale e risorse umane – 6 CFU

Cosa ti aspetta dopo la laurea

La figura dell’ingegnere gestionale è ampiamente richiesta dalla realtà aziendale e produttiva, in ambiti molto diversificati e qualificati, quali la reingegnerizzazione dei processi aziendali, lo sviluppo di modelli, sistemi e applicazioni di supporto alle decisioni, la progettazione di sistemi e procedure organizzative per l’interazione tra imprese e tra queste e gli acquirenti dei beni e servizi prodotti, la configurazione dei sistemi di pianificazione e controllo delle attività operative e finanziarie, la gestione operativa di progetti complessi, la gestione della produzione e della distribuzione, la gestione della qualità e della sicurezza, il marketing industriale e dei servizi. Se invece volete proseguire gli studi, dopo Ingegneria gestionale il Dipartimento propone il corso magistrale in Ingegneria gestionale.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea (3 anni)

  • Classe di laurea

    L-9 Classe delle lauree in Ingegneria industriale

  • Referenti per l’orientamento

    Prof. Francesco Galati francesco.galati@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Ingegneria e Architettura – dia.unipr.it Parco Area delle Scienze, 181/A – Campus Universitario