Laurea triennale

Scienza dei materiali

Perché a Parma

Affrontare le sfide poste dal cambiamento climatico e dall’efficienza energetica richiede lo sviluppo di un nuovo paradigma per le attività industriali, incentrato su riduzione, riuso, riciclo e recupero. La Scienza dei Materiali è al centro di questo cambiamento, progettando materiali innovativi, sostenibili e ad alte prestazioni. Il carattere fortemente interdisciplinare del corso di laurea triennale in Scienze dei Materiali è sostenuto dalla stretta collaborazione tra il Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale, premiato dal MIUR come “Dipartimento di Eccellenza 2018-2022”, ed il Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche. Il corso si inserisce in un territorio dove sono presenti non solo grandi realtà industriali con esigenze di ricerca avanzata e sviluppo di materiali innovativi, ma anche un diffuso sistema di piccole e medie imprese alla ricerca di competenze specialistiche per lo sviluppo tecnologico e l’applicazione dei nuovi materiali agli impianti di produzione. Gli studenti potranno approfittare della vasta rete di contatti e collaborazioni con numerose realtà aziendali e istituti di ricerca, nazionali ed internazionali.

Cosa imparerai

54 CFU

  • Matematica I – 6 CFU
  • Chimica generale ed inorganica con laboratorio – 12 CFU
  • Introduzione alla scienza dei materiali – 9 CFU
  • Inglese – 3 CFU
  • Matematica II – 6 CFU
  • Fisica I – 6 CFU
  • Informatica – 6 CFU
  • Chimica organica – 6 CFU

60 CFU

  • Termodinamica dei materiali – 6 CFU
  • Chimica organica per la scienza dei materiali – 9 CFU
  • Fisica II con laboratorio – 12 CFU
  • Struttura della materia – 12 CFU
  • Chimica fisica dei materiali con laboratorio – 9 CFU
  • Chimica dello stato solido – 6 CFU
  • Chimica analitica dei materiali – 6 CFU

66 CFU

  • Scienza dei polimeri – 12 CFU
  • Scienza e tecnologia dei materiali funzionali – 6 CFU
  • Applicazioni della scienza dei materiali – 6 CFU
  • Caratterizzazione chimica e fisica dei materiali – 12 CFU
  • Insegnamento a scelta tra:
    • Fondamenti di ingegneria dei materiali – 6 CFU
    • Materiali industriali – 6 CFU
    • Microbiologia applicata ai materiali – 6 CFU
  • Insegnamenti a libera scelta – 12 CFU
  • Tirocinio + Prova finale – 12 CFU

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Le conoscenze e competenze acquisite saranno spendibili direttamente sul mercato del lavoro, sfruttando la possibilità di essere coinvolto, già durante il tirocinio, in progetti di ricerca industriale in una delle realtà aziendali del territorio.

In alternativa, un percorso di formazione post-laurea ti consentirà di ottenere competenze specialistiche: la Laurea Magistrale in Fisica (percorso in Fisica della Materia e dei Materiali) o in Chimica (indirizzo di Chimica dei Materiali).

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea (3 anni)

  • Modalità di accesso

    Libero accesso

  • Classe di laurea

    L-27 Classe delle lauree in Scienze e tecnologie chimiche

  • Referenti per l’orientamento

    Prof. Davide Orsi davide.orsi@unipr.it
    Prof.ssa Cristina Sissa cristina.sissa@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale – Parco Area delle Scienze, 11/A – Campus Universitario