Laurea triennale

Scienze gastronomiche

Perché a Parma

Vale la pena frequentare il Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche se amate, con il cibo, il territorio e la sua cultura, se volete difendere le tradizioni della nostra terra, cristallizzate in alimenti, in piatti, in tecniche di elaborazione delle materie prime; se volete esprimere le vostre potenzialità studiando, e spesso scoprendo, le eccellenze delle nostre regioni, che sempre più sono nel mondo veicolo di italianità e di amore per la vita. E vale la pena farlo a Parma, unico luogo in Italia che fa parte della rete delle città creative UNESCO per la gastronomia, dove è stato fondato il primo corso di studi pubblico di questo tipo, affiancato anche da una Laurea Magistrale e da un Master. Potrai studiare al centro della Food Valley tra convegni, festival gastronomici, scuole di cucina e musei del cibo in compagnia di appassionati della gastronomia.

Cosa imparerai

63 CFU

  • Matematica e fisica applicata alla gastronomia – 8 CFU
  • Chimica – 9 CFU
  • Biologia – 12 CFU
    • 1° modulo: Biologia animale
    • 2° modulo: Biologia vegetale e etnobotanica
  • Immagine del cibo della cultura contemporanea – 6 CFU
  • Comunicazione del cibo – 8 CFU
  • Storia e cultura dell’alimentazione – 8 CFU
  • Marketing agroalimentare- 6 CFU
  • Lingua straniera (Inglese) – 3 CFU
  • Corso in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro – 1 CFU

60 CFU

  • Economia del sistema agroalimentare – 9 CFU
  • Ecologia, biodiversità e biochimica – 11 CFU
    • 1° modulo: Ecologia applicata
    • 2° modulo: Biochimica
  • Elementi di microbiologia generale per il settore alimentare – 6 CFU
  • Produzioni animali – 6 CFU
  • Agronomia – 6 CFU
  • Prodotti vegetali – 6 CFU
  • Alimenti e bevande I – 6 CFU
  • Composizione degli alimenti – 6 CFU

57 CFU

  • Microbiologia dei degli alimenti- 9 CFU
  • Nutrizione umana e principi di dietetica – 9 CFU
  • Igiene e ispezione degli alimenti – 6 CFU
  • Alimenti e bevande II – 12 CFU
    • 1° modulo: Alimenti di origine animale, oli grassi e conserve
    • 2° modulo: Bevande alcoliche, analcoliche e alimenti nervini
  • A scelta dello studente – 12 CFU
  • Tirocinio – 7 CFU
  • Prova finale – 5 CFU

Cosa ti aspetta dopo la laurea

La nostra laurea ti permetterà di inserirti in molti ambiti in forte crescita del mondo del lavoro: produzione e distribuzione di prodotti tipici e della gastronomia, turismo enogastronomico, consorzi di tutela e valorizzazione dei prodotti tipici, organizzazione di fiere ed eventi gastronomici, attività commerciali specializzate (dall’e-commerce agli enti locali, alla grande distribuzione), comunicazione, marketing, giornalismo e letteratura enogastronomica, educazione alimentare. A partire dall’A.A. 2018/2019 è attivato il Corso di Laurea Magistrale in “Gestione dei Sistemi Alimentari di Qualità e della Gastronomia”, per approfondire gli aspetti scientifici e gestionali della gastronomia. Se sei interessato agli aspetti maggiormente legati alla professione è attivato il Master di I livello in Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale (COMET).

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea (3 anni)

  • Classe di laurea

    L-26 Classe delle lauree in Scienze e tecnologie alimentari

  • Referenti per l’orientamento

    Prof.ssa Benedetta Chiancone benedetta.chiancone@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco – Parco Area delle Scienze 27/A – Campus Universitario