Laurea magistrale

Gestione dei sistemi alimentari di qualità e della gastronomia

Perché a Parma

Il Corso di Laurea Magistrale Interclasse in “Gestione dei Sistemi Alimentari di Qualità e della Gastronomia” è un progetto multidisciplinare che nasce per promuovere il dialogo tra la cultura economico- gestionale e le discipline relative alle scienze sociali della gastronomia per valorizzare il settore agroalimentare italiano. Parma come capitale della Food Valley Italiana è sicuramente il polo alimentare Italiano che più di altri ha saputo creare valore dalla qualità delle sue produzioni alimentari vantando una esperienza e una reputazione nel panorama agro-alimentare europeo tanto da guadagnarsi il titolo di UNESCO Creative Cities Network for Gastronomy.

Cosa imparerai

  • Controllo di gestione e sostenibilità ambientale*
    • Modulo base – 5 CFU
    • Modulo avanzato – 3 CFU
  • Gestione internazionale dell’agribusiness – 10 CFU
  • Sociologia dei consumi alimentari (in lingua inglese) – 6 CFU
  • Economic History of Europe and European Food (in lingua inglese)  – 6 CFU
  • Economia e politiche ambientali(in lingua inglese) – 6 CFU
  • Statistica per il Business (in lingua inglese) – 8 CFU
  • European and Global Food Law (in lingua inglese) – 6 CFU
  • Idoneità di Inglese – 3 CFU

* Corso Integrato

  • Mercati finanziari internazionali e istituzioni – 8 CFU
  • Analisi sociologica del Sistema Agroalimentare (in lingua inglese) –  6 CFU
  • Analisi delle dimensioni della sostenibilità*
    • Analisi Impatto Ambientale e sostenibilità delle produzioni agroalimentari – 4 CFU
    • Data management for food sector – 4 CFU
  • Economia dei food quality scheme (in lingua inglese)*
    • Economia delle value chains – 5 CFU
    • Gestione degli schemi di qualità alimentare – 5 CFU
  • Tecniche di valutazione della qualità negli alimenti*
    • Qualità e sicurezza alimentare – 6 CFU
    • Tecnologie e analisi sensoriale – 6 CFU
  • Attività a scelta – 9 CFU
  • Tirocinio – 6 CFU
  • Tesi – 14 CFU

* Corso Integrato

  • Qualità delle carni e dei prodotti ittici (in lingua inglese) – 8 CFU
  • Nutrizione e dietetica applicata (in lingua inglese)- 6 CFU
  • Erboristeria e nutraceutica nelle produzioni alimentari (in lingua inglese)*
    • Erbe, spezie e piante nervine – 6 CFU
    • Nutraceutica – 6 CFU
  • Valorizzazione del cibo e comportamento del consumatore (in lingua inglese)*
    • Comportamento del consumatore – 6 CFU
    • Valorizzazione delle produzioni locali e tipiche (avanzato) 6 CFU
  • Attività a scelta – 9 CFU
  • Tirocinio – 6 CFU
  • Tesi – 14 CFU

(*) Insegnamento integrato

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Il corso Interclasse risponde all’esigenza di formare una figura professionale moderna in grado di soddisfare le forti richieste di competenze interdisciplinari poste a chi opera nel contesto della gestione delle aziende alimentari, dei settori della gastronomia e dello sviluppo socio economico dei territori a forte vocazione alimentare. I laureati potranno lavorare in aziende del settore agroalimentare (dalla produzione, al consumo) in Organizzazioni di Produttori, in Istituzioni pubbliche, nonché in ONG che si occupano di ambiente e sostenibilità e promozione enogastronomica territoriale.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Classe di laurea

    LM-77 Classe delle lauree magistrali in Scienze economico-aziendali

    LM-GASTR Classe di laurea in Scienze economiche e sociali della gastronomia.

  • Referenti per l’orientamento

    Prof. Filippo Arfini filippo.arfini@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali – Via J. Kennedy, 6 – Parma