Laurea magistrale

Relazioni internazionali ed europee

Perché a Parma

Il corso ha una spiccata connotazione multidisciplinare. Gli insegnamenti previsti, in ambito storico, politologico, giuridico, economico e sociologico, oltre alla lingua inglese e francese, accresceranno le conoscenze e la capacità di comprensione maturate dagli studenti durante il triennio e consentiranno di elaborarle e applicarle in forma originale e interdisciplinare.

Al fine di creare un’ulteriore occasione di apprendimento linguistico cinque insegnamenti obbligatori sono erogati integralmente in lingua inglese. Il percorso formativo, che tende ad affiancare alle lezioni frontali attività di carattere laboratoriale, è caratterizzato da una grande attenzione allo studente, come dimostrato dalla soddisfazione dichiarata dagli iscritti in relazione alle attività didattiche del corso.

I numerosi seminari e incontri con testimoni privilegiati dal mondo dell’impresa, del non profit e delle professioni, oltre ai tirocini formativi (effettuati presso aziende, studi professionali, organizzazioni non governative, istituzioni nazionali ed internazionali), agevoleranno il tuo ingresso nel mondo del lavoro.

Cosa imparerai

  • Contract Law, Globalization and Digital Markets (in lingua inglese) – 8 CFU
  • Diritto interculturale – 8 CFU
  • International Politics (in lingua inglese) – 9 CFU
  • Lingua francese – 6 CFU
  • Public Economics (in lingua inglese) – 9 CFU
  • Storia dell’organizzazione internazionale – 9 CFU
  • Attività formative a scelta dello studente – 6 CFU
  • Idoneità di informatica – 3 CFU
  • Idoneità linguistica – lingua inglese (b2) – 3 CFU
  • Economic History of Europe and European Food (in lingua inglese) – 8 CFU
  • English for International Relations (in lingua inglese) – 6 CFU
  • European Union Substantive Law (in lingua inglese) – 8 CFU
  • Sociologia della globalizzazione – 8 CFU
  • Tutela internazionale dei diritti fondamentali – 8 CFU
  • Attività formative a scelta dello studente – 6 CFU
  • Prova finale – 15 CFU

Insegnamenti a scelta erogati dal corso di studio

  • Diritto internazionale privato e processuale – 6 CFU
  • European Legal Roots (in lingua inglese) – 6 CFU
  • Tirocinio – 6 CFU

Insegnamenti a scelta erogati da altri corsi di studio del Dipartimento

  • B4PEACE. Le sfide alla pace europea – 8 CFU
  • Diritto dell’ambiente – 6 CFU
  • Diritto delle organizzazioni internazionali – 6 CFU
  • Diritto penale comparato – 6 CFU
  • Diritto penitenziario – 6 CFU
  • European and International Labor Law (in lingua inglese) – 6 CFU
  • European Private International Law (in lingua inglese) – 6 CFU
  • Public Policy Economic Evaluation (in lingua inglese) – 6 CFU

Insegnamenti a scelta erogati da corsi di studio di altri Dipartimenti

  • Cooperation and Competition among Firms (in lingua inglese) – 9 CFU
  • Development Economics and International Cooperation (in lingua inglese) – 9 CFU
  • Economics of European Integration (in lingua inglese) – 8 CFU
  • Finanza globale e geopolitica – 6 CFU
  • Quality assurance in ambito formativo: processi, metodi e strategie nella universita’ in italia – 3 CFU
  • Sociologia della comunicazione politica e ambientale – 6 CFU
  • Sviluppo sostenibile – 6 CFU

Lo studente, in luogo di uno degli insegnamenti a scelta indicati, ha facoltà di scegliere un insegnamento di almeno 6 CFU impartito in altro corso di studio dell’Ateneo, purché congruente al percorso di studio di Scienze politiche. Gli insegnamenti a scelta effettivamente erogati potrebbero subire variazioni rispetto a quelli riportati in tabella. È possibile visionare la scheda informativa dei singoli insegnamenti accedendo all’offerta formativa del sito del corso di laurea. Per informazioni sui docenti seguire il link.

Cosa ti aspetta dopo la laurea

Il corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali ed europee ha l’obiettivo di fornire le basi necessarie per l’accesso a varie carriere internazionali, dalla diplomazia all’impiego presso organizzazioni internazionali ed europee. Prepara inoltre per la carriera di funzionario e di dirigente nelle organizzazioni non governative, nelle organizzazioni partitiche, nelle agenzie di valutazione e consulenza, nelle imprese pubbliche e private, negli organi di informazione. I laureati in Relazioni internazionali ed europee disporranno, infine, delle conoscenze richieste dalla pubblica amministrazione e da numerose imprese private, cooperative e organizzazioni non profit. Per un elenco dettagliato di professioni che rappresentano potenziali sbocchi occupazionali per i laureati in Relazioni internazionali ed europee visita il sito.

Dati generali

  • Tipologia e durata

    Laurea magistrale (2 anni)

  • Modalità di accesso

    Libero accesso

  • Classe di laurea

    LM-52 Classe delle Lauree magistrali in Relazioni internazionali

  • Referenti per l’orientamento

    Prof. Giacomo Degli Antoni giacomo.degliantoni@unipr.it

  • Dipartimento

    Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali – Via Università, 12